Johan van Iersel

Laureatosi con lode al Conservatorio di Utrecht ha poi studiato con Schiff, Rostropovich e Palm. Dopo aver vinto diversi premi ha fondato nel 1991 il Trio Escher con cui ha suonato in tournee in America ed Europa. Dal 1997 primo violoncello solista della Royal Concertgebouw Orchestra. Suona un violoncello del 1687 costruito dal Maestro cremonese Francesco Ruggeri. Presente al Festival nel 2006, 2007 2010 2012 e nel 2014.